Quanti tipi di vendita in un’asta immobiliare ci possono essere? Le modalità sono due: vendita con incanto e vendita senza incanto.

La normativa

La legge 28/12/2005 n. 263 e anche la più recente 24/2/2006 n. 52 prevedono che la modalità senza incanto sia quella che, in via preliminare, se non vi sono opposizioni o se su di esse si raggiunge l’accordo, deve essere adottata.

In che consiste la vendita senza incanto

I partecipanti presentano offerte d’acquisto in una busta chiusa depositata in Cancelleria con l’indicazione del prezzo, della data e della modalità di pagamento, in modo tale che vengano aperte all’udienza fissata per la vendita, alla presenza dei vari offerenti.

Cosa succede quando ci ci sono più offerte ?

In caso di più offerte valide viene indetta una gara che assume come prezzo a base d’asta il valore dell’offerta più alta. Se, invece, la gara non può aver luogo, per mancanza di adesioni, il delegato dispone la vendita a favore del maggior offerente.